Quantcast
Cronaca

Consiglieri regionali del Tigullio compatti: “Il Tribunale di Chiavari non si tocca”

chiavari tribunale

Chiavari. La richiesta urgente di inserire all’ordine del giorno del consiglio regionale fissato per martedì 2 luglio le problematiche inerenti la possibile
chiusura del Tribunale di Chiavari è la prima iniziativa annunciata dai consiglieri regionali Roberto Bagnasco, Alessandro Benzi, Armando Ezio Capurro, Ezio Chiesa, Giacomo Conti, Gino Garibaldi, Marco Limoncini, Giuseppe Maggioni, Franco Rocca nel corso della conferenza stampa svoltasi a
Chiavari.

”Per la prima volta nove consiglieri di opposti schieramenti politici respingono compatti la possibile chiusura del Tribunale”.

Durante l’ultima campagna elettorale esponenti dei principali partiti che oggi appoggiano il Governo Letta avevano assunto precisi impegni al fine di mantenere in vita un Tribunale costato oltre 14 milioni e mai entrato in funzione.