Quantcast
Politica

Caduta libera della Lega Nord, Rixi: “Alleanze gestite male, serve un profondo rinnovamento”

Liguria. La caduta libera della Lega Nord durante le ultime elezioni amministrative, porta gli esponenti del Carroccio ligure a una riflessione. “In alcuni Comuni abbiamo appoggiato il centrodestra e in altri il centrosinistra, quindi credo che le alleanze siano state gestite male a livello territoriale – dichiara il consigliere regionale Edoardo Rixi – Credo si debba ripartire dai giovani, dalla società del nord, dalle imprese, che hanno bisogno di una mano concreta da parte della politica”.

Rixi parla di un rinnovamento profondo. “Dobbiamo fare in modo che la nostra Regione possa diventare un punto di riferimento per tutte le persone che vorrebbero stare in Liguria a lavorare”, prosegue il consigliere, che poi torna a parlare delle alleanze.

“L’alleanza con Scajola sicuramente non ha pagato, quindi siamo stati penalizzati per aver ascoltato poco il territorio – conclude – serve un rinnovamento profondo del movimento per rimanere al passo con la società che sta cambiando”.