Quantcast
Cronaca

Blitz della finanza nel mondo del calcio: perquisizioni anche nelle sedi di Genoa e Sampdoria

Guardi di Finanza

Genova. E’ scattato questa mattina un blitz della guardia di finanza, con perquisizioni nelle sedi di 41 squadre di A, B e serie minori, tra cui anche quella di Genoa e Sampdoria. Si tratta di un’operazione coordinata dai finanzieri del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Napoli e reparti territoriali ed è volta all’acquisizione di contratti tra procuratori, calciatori e club.

Si indaga sulle ipotesi di associazione a delinquere, evasione fiscale internazionale, fatture false e riciclaggio. Tra le società coinvolte ci sarebbero anche Inter, Milan e Atalanta tra i club lombardi; Juventus, Roma, Lazio, Napoli, Torino, Genoa e Sampdoria per gli altri club principali.

“L’indagine è di Napoli, ma confermo che anche le sedi delle due principali società calcistiche genovesi sono oggetto di controlli”, ha dichiarato il generale Rosario Lorusso, comandante regionale della Guardia di Finanza.