Quantcast
Economia

Accesso al credito: in arrivo 200 mln per le Pmi della Liguria

Sandro Cepollina

Genova. In arrivo 200 milioni di euro di credito agevolato per sostenere lo sviluppo di 740 piccole-medie imprese liguri, di cui 300 esportatrici. E’ il risultato dell’accordo firmato oggi pomeriggio a Genova dal presidente di Confindustria Liguria Sandro Cepollina e dal direttore Nord Ovest di Intesa San Paolo Antonio Nucci.

Confindustria Liguria e Intesa San Paolo hanno rinnovato l’accordo per facilitare l’accesso al credito alle piccole e
medie imprese della Regione, per sostenerle nel business internazionale, nella crescita dimensionale e nella nuova
imprenditoria.

“L’inziativa è particolarmente importante in questo momento in cui le pmi denunciano una crescente difficolta’ nell’ottenere credito – ha sottolineato Cepollina – Di un’azienda è necessaro conoscere e valorizzare la storia, le persone che ne fanno parte: è questo che ci aspettiamo da Intesa San Paolo”.