Quantcast
Cronaca

A Recco il nuovo ponte di San Nicola: strada spianata al depuratore

Recco. “Ci son tante opere incompiute in Italia, questa invece è finita bene! A Recco, sole, focaccia, un paradiso con il ponte nuovo”. E’ l’assessore al bilancio Pippo Rossetti a “varare” almeno virtualmente, con un Tweet, il nuovo ponte di San Nicola a Recco, un investimento di oltre 2 milioni di euro, a carico di Mediterranea delle Acque, e 9 mesi di lavoro.

“Inaugurazione Ponte San Nicola Di Recco. La strada x la costruzione del depuratore consortile ora è in discesa”, scrive su Facebook l’assessore allo Sport, Matteo Rossi insieme la collega all’ambiente, Renata Briano.

Dall’autunno, infatti, il nuovo ponte servirà anche al passaggio dei mezzi impegnati nella realizzazione del nuovo depuratore al servizio dei Comuni di Recco, Uscio, Camogli, Sori e Pieve Ligure oltre che per garantire un traffico in sicurezza anche a camion e veicoli di grossa taglia. Il depuratore sarà ubicato all’interno delle gallerie ed utilizzerà l’innovativa tecnologia a membrane. Le acque reflue in uscita dall’impianto saranno scaricate, tramite una condotta di nuova realizzazione, a circa 1 km dalla costa, consentendo così ai Comuni della zona di essere pienamente in regola con le normative regionali ed europee oltre che beneficiare degli indubbi vantaggi dal punto di vista turistico/balneare.

“Siamo particolarmente soddisfatti oggi di poter festeggiare la conclusione di questo progetto – ha sottolineato il Vice Sindaco Carlo Gandolfo – che, oltre a permettere al Comune di Recco di arrivare alla importante scadenza del 2015 con un impianto di depurazione in regola con la normativa europea, consentirà l’accesso dei mezzi di soccorso alla futura Piscina Comunale di Punta Sant’Ann. Desidero ringraziare, oltre a Mediterranea delle Acque, tutti gli enti coinvolti nel processo autorizzativo, la Regione, la Provincia e l’ANAS, per la fattiva collaborazione, che ha consentito di rispettare le scadenze temporali previste riducendo al minimo i disagi per i cittadini recchesi”.

A Recco per il nuovo ponte San Nicola è arrivato anche il Presidente della Regione Claudio Burlando, gli Assessori Regionali Pippo Rossetti, Renata Briano, Matteo Rossi e Raffaella Paita, il Commissario Straordinario della Provincia di Genova Piero Fossati, il Direttore ANAS Michele Adiletta, oltre a naturalmente il Sindaco di Recco Dario Capurro e ai vertici di Mediterranea delle Acque.

Finale immancabile con focaccia al formaggio e scambio di tweet scherzosi tra gli amministratori regionali. “Grande Pippo! Anche oggi ti sei “invitato” a pranzo!”, scrive l’assessore allo Sviluppo Economico Renzo Guccinelli a Genova per il convegno di Legacoop. “Purtroppo mancavi solo tu”, la risposta a stretto giro di Rossetti. “Almeno uno doveva rimanere a lavorare!”, ha ironizzato alla fine Guccinelli.

Più informazioni