Quantcast
Altre news

Traversata Monaco-Portofino, grandi nomi alla presentazioni, grandi navi attese al colpo di cannone

Portofino

Portofino. “Quella del mare è una lunga tradizione che lega Monaco alla Liguria e Portofino, siamo felici di poter collaborare a questo evento sportivo, culturale e di solidarietà” sono tra le parole dell’Ambasciatore di Monaco in Italia, Robert Fillon (presente con la consorte), che è salito al Castello Brown di Portofino per presenziare alla presentazione del Trofeo “Travesata velica Monaco- Portofino 2013”.

Un’occasione anche, per l’organizzazione, presentare il book “Diario di bordo” con resoconti, foto ed emozioni della passata stagione, ed il concorso fotografico legato alla traversata. Il coordinatore dell’evento Amedeo Solimano che ha presentato gli ospiti, ne ha sottolineato l’importanza nel suo genere: ”Un evento ormai internazionale che è stato posto quest’anno tra le manifestazione veliche ufficiali del prestigioso Yachting Club Monaco – ha ricordato Solimano – si svolgerà con partenza nello specchio acque antistante il Principato di Monaco il giorno 24 agosto 2013 con partenza alle ore 11. L‘arrivo sarà a Portofino il giorno dopo come dettagliato nelle istruzioni di regata”,

La presentazione è stata seguita da un attento pubblico che ha potuto seguire le parole, oltre che dell’ambasciatore, anche del Sindaco di Portofino Giorgio D’Alia, del Presidente AMG Amitiè Gens Monaco Avvocato R. Freschi dal Presidente del Circolo Nautico Rapallo Silvano Queirolo, dal Direttore di gara Marco Cimarosti, dal Commodoro Mondiale Flotte IYFOR (International Yachting Fellowship of Rotarians) Ammiraglio Sergio Santi. Presenti per il Consulat General Honoraire de Monaco a Gênes, il Console Principe Domenico Pallavicino e il segretario Geenerale Claudio Senzioni.

L’edizione 2013 vedrà impegnate numerose imbarcazioni tra le quali si sono rese disponibili alcune tra le più prestigiose barche a vela della Marina Italiana, come ha dichiarato il capitano di Fregata Raffaele Cerettini, presente alla presentazione. Vedremo in azione tra le altre quindi la Stella Polare, L’Orsa Maggiore, il Caprice, Il Corsaro 2 ed il Chaplin. Indiscrezioni segnalano la volontà di partecipazione di due grossi nomi della Vela Italiani.

Come ormai noto lo scopo di questa “Traversata in amicizia” è primariamente quello di sostenere una iniziativa benefica, utilizzando l’alto potenziale mediatico della manifestazione. Quest’anno attraverso l’International Fellowship of Rotarians e l’iniziativa “un giubbotto per la vita”, la manifestazione raccoglierà fondi per la Marafiki Primary School, scuola elementare di una sperduta isola in Kenia dove gli alunni raggiungono la scuola su imbarcazioni spesso precarie e in condizioni di scarsa sicurezza, sito internet: http://www.facebook.com/pages/Marafiki-Primary-School-Onlus/177278670207. Da segnalare anche il Rotaract Rapallo Chiavari inoltre, si è impegnato con la sua presidente Chiara Alinovi e gli altri soci a raccogliere fondi allo scopo, in prima persona.

Questo evento è promosso Amitié Gênes Monaco e International Yachting Fellowship of Rotarians e organizzata dallo Yacht Club di Monaco e dal Circolo Nautico Rapallo con la collaborazione del Comune di Portofino. Si ringrazia il comune di Monaco. Il regolamento prevede l’ammissione di tutte le imbarcazioni a vela cabinate ad insindacabile giudizio del comitato organizzatore, le imbarcazioni iscritte verranno suddivise in raggruppamenti in base alla Lunghezza Fuori Tutto (L.O.A.), Tutti i membri degli equipaggi di nazionalità italiana dovranno essere tesserati FIV per l’anno in corso e in regola con le disposizioni relative alla visita medica. L’iscrizione promozionale alla F.I.V. può essere richiesta, per i membri dell’equipaggio che fossero sprovvisti, alla segreteria del Circolo Nautico Rapallo. I concorrenti stranieri dovranno essere in regola con quanto previsto dalle Federazioni d’appartenenza.

La prei-scrizione é raccomandata e può essere effettuata sul sito della traversata. Le iscrizioni dovranno pervenire, a mezzo posta, fax o mail entro le ore 10,00 del giorno 14 luglio 2013 a: Segreteria del Circolo Nautico Rapallo via Langano, 33 – 16035 Rapallo: tel./ fax + 39 0185 51281; segreteria@circolonauticorapallo.it

Più informazioni