Quantcast
Cronaca

Tragedia porto di Genova: ministro Lupi incontra familiari vittime, cordoglio della Boldrini

Porto di Genova schianto al molo Giano

Genova. Il ministro per le Infrastrutture e i Trasporti Maurizio Lupi ha lasciato la Capitaneria di Porto di Genova, dove ha incontrato i familiari delle vittime della tragedia in porto.
Il ministro non ha rilasciato dichiarazioni. A quanto risulta, Maurizio Lupi si dovrebbe recare in ospedale per visitare i feriti e poi tornare a Roma per riferire alle Camere.

“Ho telefonato al Sindaco di Genova, Marco Doria, per esprimergli il cordoglio mio e di tutta la Camera per il terribile incidente avvenuto la notte scorsa nel porto. A lui ho chiesto di far arrivare alle famiglie delle vittime la nostra affettuosa partecipazione al loro grande dolore”. Lo riferisce la presidente della Camera, Laura
Boldrini.

“Tutti speriamo che un bilancio già così tragico – aggiunge – non divenga nelle prossime ore ulteriormente pesante. Alle persone scomparse andrà il pensiero della Camera dei deputati anche in apertura della seduta di oggi pomeriggio, nel corso della quale il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi, verrà a riferire sull’accaduto”.