Cronaca

Tragedia in Porto: bandiere a mezz’asta in tutta Italia. Napolitano alle 17 a Genova

Genova. Il capoluogo ligure si prepara per dare l’estremo saluto alle vittime dello schianto di Molo Giano. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano arriverà a Genova per partecipare alla cerimonia. L’aereo con a bordo il Capo dello Stato arriverà all’aeroporto Colombo attorno alle 17.

Il Comando generale delle Capitanerie di porto ha comandato un minuto di silenzio da mezzogiorno alle 12.01 in tutte le Capitanerie di porto italiane per ricordare le vittime. Nei porti liguri di Genova, Spezia e Savona le rispettive Capitanerie di porto hanno inoltre disposto che le sirene delle navi, dei rimorchiatori e delle imbarcazioni
presenti negli scali siano attivate oggi per trenta secondi alle ore 18, in concomitanza con l’inizio dei funerali delle otto vittime della disgrazia di Genova.

Intanto oggi tutta l’Italia sarà idealmente vicina a Genova e alle sue vittime. I tricolori e le bandiere dell’ Europa esposte sugli edifici pubblici saranno a mezz’asta su tutto il territorio nazionale in concomitanza dei funerali solenni. Lo ha disposto, in segno di lutto, la presidenza del Consiglio dei ministri.