Quantcast
Cronaca

Tragedia di Genova, Angrisano: “Famiglie vogliono funerali comuni”

Genova. Non ci sarà alcuna cerimonia funebre solenne, come inizialmente prospettato dal Comune di Genova. Le famiglie delle vittime dello schianto in porto vogliono infatti funerali comuni.

Lo ha detto ad una emittente tv ligure il comandante della Capitaneria di Porto, ammiraglio Felicio Angrisano. “Le famiglie vogliono che i loro cari siano tutti insieme per esequie comuni in Duomo. Ma il tempo passa ed è difficile sopportare l’attesa”.

L’ammiraglio ha poi escluso “qualsiasi tipo di problema” legato alla Torre Piloti.