Quantcast
Cronaca

Schianto al molo Giano, il porto si ferma: lavoratori in sciopero

jolly nero, schianto molto giano

Genova. Dopo la terribile tragedia dello schianto al molo Giano, il porto si ferma. “Abbiamo deciso di fermarci per questo altro lutto nel porto di Genova a distanza di pochi anni dalle precedenti – spiegano i lavoratori con le lacrime agli occhi – La sicurezza non manca, ma bisogna rispettarla”.

Oggi il porto si ferma letteralmente, tranne i traghetti e le navi da crociera. “Non sappiamo cosa possa essere successo, sappiamo solo che i morti e dispersi ci sono e speriamo che queste cose non si ripetano più. Non è mai successa una cosa del genere, un disastro di queste dimensioni, siamo in sciopero e vicino ai parenti”, concludono i lavoratori.