Quantcast
Cronaca

Sampierdarena, aggredito e rapinato alla fermata del bus: studente colpito alla testa con una bottiglia

Arresto Carabinieri

Sampierdarena. Mentre attendeva l’autobus è stato avvicinato da uno sconosciuto e colpito con una bottiglia in testa. Il fatto è accaduto in via Molteni ai danni di uno studente genovese, che ha sporto denuncia ai carabinieri di Sampierdarena.

Dopo l’aggressione, il ragazzo è stato derubato del suo telefono cellulare dal malvivente, che subito si è dileguato. La vittima è stata trasportata all’Ospedale  Villa Scassi con lesioni guaribili in cinque giorni. Indagini in corso.