Quantcast
Cronaca

Rapina alle poste di San Michele di Pagana: arrestato il quarto della banda

comandante carabinieri santa margherita, capitano antonio de rosa

Secondigliano – Napoli. La si ricorda come una rapina efferata, quella avvenuta l’9 febbraio di quest’anno. 24 mila euro di bottino diviso in quattro persone. Assaltarono l’ufficio postale di San Michele di Pagana riuscendo a rubare tutto il contenuto delle casse.

Esattamente due mesi dopo furono arrestati tre dei quattro rapinatori. Si trattava di una banda composta da cinque persone tutte di origini campane. Rapinatori trasfertisti, quindi, due dei quali arrestati a Napoli e uno a Genova.

Un ulteriore mese di ricerche ed ecco giunto al ritrovamento anche della quarta persona. Questa mattina all’alba, blitz da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, con il supporto dei colleghi del Nucleo Operativo della Compagnia di Santa Margherita Ligure.

L’intervento ha permesso di catturare il quarto rapinatore Il fermato è stato rintracciato presso l’abitazione di parenti, che lo hanno supportato nella latitanza, dandogli ospitalità.

Il malvivente, I.V. di 28 anni di Napoli, sebbene abbia cercato nuovamente di sfuggire all’arresto, è stato prontamente bloccato e ristretto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.