Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Raccoglievano soldi per bambini e disabili davanti a Staglieno: era una truffa, denunciata coppia di alessandrini

Genova. E’ bastata una telefonata al Gaslini per avere la conferma: la coppia che davanti al cimitero di Staglieno raccoglieva fondi per bambini, disabili e anziani per una sedicente Onlus non erano volontari, ma truffatori . La onlus con tanto di tute e divise per la quale operavano infatti non era riconosciuta.

A chiedere l’intervento dei militari che hanno sequestrato tutta la documentazione della onlus, le divise e i contenitori per la raccolta, sono stati alcuni passanti che, dopo aver fatto beneficenza, hanno ricevuto risposte discordanti su dove fosse destinato il regalo. Uno dei due volontari ai carabinieri ha dichiarato che i proventi sarebbero andati al l’ospedale pediatrico Gaslini ma è bastato un semplice controllo presso la struttura per verificare che l’ospedale non aveva dato nessun mandato di raccogliere del denaro. La coppia, un uomo di 35 anni e una donna di 25, entrambi alessandrini, sono stati indagati dai carabinieri per il reato di truffa aggravata.