Quantcast
Cronaca

Prà, urla e gesti ingiuriosi contro automobilisti e carabinieri: arrestato

auto carabinieri

Prà. Frasi e gesti ingiuriosi contro gli automobilisti che transitavano in via Sorgenti, a Prà, A.S. un quarantenne italiano, è stato fermato ieri mattina alle 10.30 mentre mentre inveiva in mezzo alla strada incurante dell’arrivo di una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Arenzano.

Sorpreso dai militari il quarantenne ha continuato ad inveire e, invitato a smettere, ha invece preferito aggredire i carabinieri. Uno dei militari è stato colpito al volto riportando lesioni lievi. L’uomo è stato bloccato e tratto in arresto per violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e per il danneggiamento.