Quantcast
Economia

Porto di Genova, raddoppiano i crocieristi: a marzo sorpassata quota 70 mila

msc crociera - terminal traghetti - porto di genova

Genova. Marzo è stato un mese all’insegna della crescita per il porto di Genova. Ottima la performance di alcuni settori merceologici, in modo particolare del traffico commerciale e dei passeggeri.

Gli oli minerali trainano la ripresa con un + 18,1% rispetto a marzo dell’anno passato, portando il totale del traffico commerciale a ridurre notevolmente la perdita registrata in gennaio. Anche i container reggono bene l’urto della crisi con un -2,7% sul progressivo, in gran parte addebitabile alla diminuzione in import a causa della riduzione dei consumi interni.

Ma il dato eclatante riguarda il traffico passeggeri trainato dalle crociere. A marzo 2013 i crocieristi transitati dal nostro porto sono stati 72746 contro i 35336 dello stesso mese dell’anno passato, portando il dato sui passeggeri in crescita del 5,2% rispetto al trimestre gennaio-marzo 2012.