Pallanuoto, serie A1 femminile: Rapallo perde l'imbattibilità (ma non il primo posto) all'ultima giornata - Genova 24
Cronaca

Pallanuoto, serie A1 femminile: Rapallo perde l’imbattibilità (ma non il primo posto) all’ultima giornata

Rapallo Nuoto pallanuoto serie a femminile

Rapallo. Passo falso del Rapallo Pallanuoto nell’ultima giornata del campionato di A1 femminile. Le gialloblu incappano in una sconfitta di misura (per 8 a 7) nella trasferta veneta contro il Plebiscito Padova. Un risultato negativo che però non influisce sulla posizione in classifica del Rapallo, che chiude comunque al primo posto della classifica a 46 punti, tallonata dall’Orizzonte Catania (oggi vincitrice contro il Bogliasco) a quota 43. Ora, l’attenzione è tutta concentrata sui playoff, con il match in programma mercoledì 8 maggio in trasferta contro la Rari Nantes Bologna, che ha concluso il campionato in ottava posizione.

A1 femminile: Plebiscito Padova – Rapallo Pallanuoto: 8 – 7

Plebiscito Padova: Teani, L. Barzon 2, I. Savioli 1, Sganzerla, M. Savioli, Stomphorst 1, Gibellini, Luci 1, Rocco 2, Bosello, Barbazza, Gottardo, Motta 1. All. Cobalchin

Rapallo Pallanuoto: Stasi, Gragnolati 1, Zerbone 1, Kisteleki 2, Queirolo 2, Bertora, Bonino, S. Criscuolo 1, C. Criscuolo, Rambaldi, Cotti, Isola, Risso. All. Sinatra


Parziali 0-1, 3-3, 3-2, 2-1.