Cronaca

La protesta del Sap davanti alle Questure: “Costretti a fare anche le pulizie”

sap protesta

Genova. Il sindacato di polizia Sap ha organizzato oggi un presidio davanti alle sedi delle Questure per protestare contro i tagli che costringono il personale a
pulirsi direttamente il posto di lavoro.

Per il sindacato, “ormai si è toccato il fondo e gli operatori della sicurezza si
devono trasformare in operatori delle pulizie”. Per questo i manifestanti hanno manifestato con ramazze, stracci e scoper, più appositi ‘Ape’ trasformati in mezzi di ‘113-Pulizia pronto intervento’.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.