Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ius soli, raccolta firme Lega Nord conto la proposta di abrogazione reato clandestinità e Cie

Liguria. La Lega Nord Liguria scende in piazza contro la proposta di introduzione dell’acquisto della cittadinanza immediata tramite lo “ius soli” e contro la proposta di abrogare il reato di clandestinità ed i CIE. Sabato 18 e Domenica 19 maggio, centinaia di militanti liguri daranno vita alla manifestazione di protesta, a seguito delle affermazioni da parte del neo ministro per l’integrazione Cécile Kyenge, per raccogliere migliaia di firme e ribadire la propria assoluta contrarietà alla cittadinanza facile e al togliere i freni all’immigrazione clandestina.

Il 18-19, i gazebo raccolta firme della Lega Nord si troveranno a Genova:

– Sabato 18, in Via Tortosa, dalle ore 09.30 alle ore 13.00;
– Sabato 18, in Via Paggi (angolo Via Pendola), dalle ore 09.30 alle ore 13.00;
– Sabato 18, in Piazza Settembrini, dalle ore 09.30 alle ore 13.00;
– Sabato 18, in Via Isonzo (angolo Corso Europa), dalle ore 09.30 alle ore 13.00;
– Sabato 18, in Via XX Settembre (altezza Fnac), dalle ore 15.30 alle ore 18.30;
– Sabato 18, in Largo Calasetta, dalle ore 15.00 alle ore 18.00;

Ai presidi sarà disponibile materiale informativo. In caso di condizioni meteorologiche avverse, l’iniziativa sarà rimandata.