Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, picchiato e rapinato mentre compra le sigarette: i ladri lo obbligano anche a prelevare dal boncomat

Più informazioni su

Genova. Un cittadino russo di 26 anni, ieri sera, mentre era intento ad acquistare delle sigarette da un distributore automatico di piazza Rismondo, è stato circondato da tre uomini, di probabili origini romene che, sotto minaccia, lo hanno obbligato a seguirli fino alla Croce Bianca di via Bolzaneto.

Approfittando dell’oscurità e dell’assenza di passanti i tre lo hanno malmenato e derubato di un giubbotto in pelle e di un portafoglio contenente euro 90, documenti personali ed una carta bancomat. Non soddisfatti del malloppo, i tre malviventi, dopo le botte, hanno costretto il 26enne a prelevare euro 300 dallo sportello bancomat di un’agenzia “San Paolo” di via Pastorino e dopo esserseli fatti consegnare si sono allontanati in tutta fretta, facendo perdere le loro tracce.

La volante dell’U.P.G. intervenuta, dopo aver preso contatti con il richiedente, ha iniziato una perlustrazione della zona alla ricerca dei delinquenti senza esito positivo.