Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova in festa, i giovani (nel) cuore della città: al Porto Antico due settimane di sport, musica e cultura

Genova. Oltre 90 appuntamenti tra sport, musica e cultura, 15 giorni di iniziative, 50 associazioni coinvolte e 60 discipline sportive, sono questi i numeri della manifestazione “Genova in Festa”, che prenderà il via domani, 20
maggio, per chiudersi il 5 giugno.

L’evento coinvolge tutta città, una tre giorni di musica e sport dedicata ai ragazzi e organizzata dal Progetto Giovani della Fondazione Carige. “Genova in Festa vuole dare una risposta importante alla città, soprattutto ai più giovani – ha detto Pierluigi Vinai, vice presidente della Fondazione Carige. – In tempi di crisi, i progetti importanti come questi si fanno solo insieme”.

Genova in Festa comincerà il 20 maggio con “Tegras-teatro educazione a Genova”, organizzato dall’amministrazione comunale. Tegras porterà in piazza i lavori teatrali svolti nelle 25 scuole che hanno partecipato al progetto. Ma “Genova in festa” non è solo cultura e musica, ma anche sport: per la “Festa dello sport” il Porto Antico sarà trasformato dal 24 al 26 maggio in un campo olimpico i ragazzi potranno provare oltre 60 discipline sportive, e assistere a numerosi eventi.

“La festa dello sport – spiega il direttore generale del Porto Antico, Alberto Cappato – ha l’obiettivo di insegnare i valori dello sport ai più giovani”. Tra gli ospiti attesi per le Stelle nello sport – che il 24 maggio ai Magazzi del Cotone, premierà i migliori atleti liguri – Antonello Riva, Marco Galiazzo e Valeria Zorzetto.