Sport

Football americano, Predatori devono battere i Pirates Savona: situazione “ingarbugliata” per i playoff

Chiavari. Lo strapotere dei Bills ha garantito alla franchigia della “Granda” l’accesso indiscusso alla post season. Resta da determinare quale sarà la seconda squadra del girone ad accedere ai playoff. L’incredibile equilibrio ha finora messo sullo stesso piano le tre formazioni liguri in lotta per l’ultimo posto disponibile, e una serie paradossale di incroci di vittorie, ha contribuito a ingarbugliar ancor di più la situazione: fuori gioco dovrebbero esser i Pirates Savona, prossimi avversari dei Predatori, visto che anche in caso di vittoria a Chiavari, sarebbero dietro ai Wolfpack La Spezia vincitori sia in casa sia a Savona, che passerebbero alla post season.

In caso di vittoria Predatori invece, gli arancioni affiancherebbero gli spezzini in classifica, ma li
sorpasserebbero in virtù delle due vittorie negli scontri diretti. Insomma, la partita di sabato sarà più importante di quanto possa sembrare, e anche da La Spezia guarderanno a Chiavari, tifando Savona. Relativamente alla squadra, beh, c’è poco da far calcoli. Serve la vittoria per poter andare avanti e confermare quanto di buono è stato fatto finora. Contro i Wolfpack i Predatori hanno messo in campo un buon
gioco d’attacco e la difesa si è dimostrata una sicurezza. Contro i Pirates servirà, “solo”, la massima concentrazione possibile. Il Kick off è fissato per oggi alle ore 21, presso il campo
comunale Daneri di Caperana.