Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Doria ricorda Don Gallo: “Sale gioco e unioni civili, due atti concreti per portare avanti i tuoi insegnamenti”

Genova. “L’insegnamento di Don Gallo dev’essere ricordato dal Comune di Genova con degli atti concreti come il regolamento sulle sale da gioco e il registro delle unioni civili approvati dal consiglio comunale”. Lo ha detto il sindaco di Genova, Marco Doria, oggi pomeriggio in un video su Youtube.

“Il primo registro delle unioni civili del Comune di Genova è stato approvato nei giorni vicini alla morte di Don Gallo per riconoscere alle coppie di fatto gli stessi diritti di chi è sposato – ha sottolineato Doria -, per dare diritti a chi non li ha, in linea con l’insegnamento di Don Gallo”.

“Così come il regolamento sulle sale gioco, per contrastare la diffusione incontrollata delle sale slot – ha aggiunto – per contrastare una pericolosissima forma di dipendenza, di compulsione all’azzardo, allo spreco di risorse”.