Quantcast
Cronaca

Cogoleto, scoperta e sequestrata una villetta abusiva: denunciati i proprietari

sequestro villa abusiva

Cogoleto. Il personale del Corpo Forestale dello Stato di Arenzano, durante il controllo del territorio, ha scoperto costruzioni abusive in un’area paesaggisticamente vincolata, in particolare dei lavori di ampliamento di un’opera in muratura, destinata a magazzino agricolo, privi delle dovute autorizzazioni.

Tale opera, inizialmente autorizzata, ha subito un ampliamento illecito rispetto all’originale progetto. Gli stessi proprietari, poco distante, avevano anche realizzato un’ ulteriore cubatura, destinata presumibilmente ad uso abitativo, ed opere accessorie, quali scale e muri di contenimento, senza aver ottenuto alcuna autorizzazione.

M.A., di anni 56 anni e R.D, di anni 61, proprietari dei terreni su cui sono stati commessi gli abusi, sono quindi stati denunciati per violazioni alla normativa urbanistica, aggravata dal fatto che la zona è soggetta al vincolo paesaggistico-ambientale. Tutta l’area è posta sotto sequestro.