Quantcast
Sport

Calcio, Bogliasco: la Juniores nazionale di Roberto Balboni si prepara per i quarti di finale contro il Seregno

Bogliasco D'Albertis

Bogliasco. Si avvicina la fase finale del campionato nazionale Juniores. L’unica formazione ligure ancora in corsa è il Bogliasco del tecnico Roberto Balboni che, dopo aver vinto il girone con le piemontesi, ha superato anche il primo triangolare playoff eliminando Chiavari Caperana e Lucchese.

I biancocelesti si sono cosi qualificati ai quarti di finale: andata sabato, ritorno sette giorni più tardi. Il Bogliasco ha pescato nell’urna della Lega Nazionale Dilettanti il Seregno. Prima partita in Lombardia al campo comunale Ferreccio, alle ore 16.Il ritorno, il 25 maggio, al comunale di Poggio, località di Bogliasco, alla stessa ora. Sono questi gli altri accoppiamenti dei quarti di finale del campionato nazionale Juniores: Mezzocorona-Real Spal, Lupa Frascati-Sansepolcro, Ischia Isolaverde- Bisceglie Donuva.

Questa la rosa del Bogliasco che sta inseguendo il sogno dello scudetto giovanile: Andrea Cellerino e Andrea Salomone (portieri); Gabriele Beninati, Fabio Cogno, Matteo Mauri, Roberto Nocera, Gabriel Pedone, Andrea Poli (difensori); Andrea Borreani, Federico Crosetti, Matteo Fasciolo, Fabio Greco, Tommaso Ruelle, Federico Vagge, Andrea Volpe (centrocampisti); Alessio De Camilli, Giuseppe Di Maria, Nicolò Martino e Andrea Mortari (attaccanti).