Quantcast
Cronaca

Bolzaneto, rapinata anziana: aggredita alle spalle davanti all’ascensore, si rompe il femore

villa scassi

Genova. Le hanno strappato la catenina dal collo prendendola alle spalle, con violenza, davanti all’ascensore di casa. E’ quanto successo ieri pomeriggio a un’anziana genovese di 83 anni, di ritorno a casa dopo la spesa. L’aggressione ad opera di due uomini è avvenuta in Salita Brasile, sopra Bolzaneto.

La donna durante la rapina è stata strattonata ed è caduta, soccorsa dal 118 è stata poi trasportata all’ospedale di villa Scassi con il femore rotto. In evidente stato di choc è stata poi ricoverata con una prognosi di 30 giorni. La polizia sta indagando. Dalle poche informazioni rilasciate dalla vittima sembra si tratti di due giovani uomini dalla carnagione chiara.

Sempre ieri un’altra pensionata è stata scippata mentre rincasava nella sua abitazione di via Romagnosi. La donna di 81 anni è stata aggredita da un cittadino di origini sudamericane che è scappato con la sua catenina.

Più informazioni