Quantcast
Cronaca

Tre chili di droga e una pistola: inseguimento e arresti a Rapallo

carabinieri santa margherita sequestro droga

Rapallo. Tre chili di marijuana ed una pistola ad aria compressa, del tutto simile a quelle in dotazione alle forze dell’ordine.

La compagnia dei Carabinieri di S.Margherita Ligure ha così arrestato tre ventenni italiani, M.M., B.L. e V.A., tutti della zona.

Rocambolesca l’azione che ha movimentato il pomeriggio e la serata Rapallese portando all’individuazione ed arresto dei tre giovani. Due di loro sono stati individuati dai militari.

I giovani, accortisi di essere sotto controllo, sono così fuggiti per le vie di Rapallo. Durante l’inseguimento i due hanno anche cercato di liberarsi della sostanza stupefacente lanciando due zaini dal finestrino dell’auto.

L’inseguimento si è concluso in località Montallegro, quando i ragazzi sono stati bloccati dai carabinieri prima che potessero scappare a piedi.

Uno degli zaini, prontamente recuperato, ha permesso di ritrovare circa 1.5 kg di droga, una pistola ad aria compressa con 500 pallini in piombo, 235 euro, oltre a materiale per il taglio e strumenti atti ad offendere.

Le indagini hanno poi permesso di rintracciare il terzo giovane del gruppo che, sfuggito al controllo, aveva seguito a distanza l’inseguimento e recuperato il secondo zaino, dal contenuto identico rispetto al primo.

I tre si trovano ora nel carcere di Chiavari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.