Quantcast
Cronaca

Smaltimento di materiali illeciti, scoperta discarica abusiva a Prà: carrozziere denunciato

Prà. Scoperta una discarica abusiva. La pattuglia della forestale, infatti, in un’area adiacente alla ex fonderia San Giorgio di Prà ha accertato la presenza di numerosi rifiuti; in particolare un cumulo derivante chiaramente da una carrozzeria (in particolare diversi paraurti, fari, plastiche varie e circa 50 mascherine porta-targa). Dalle indagini condotte si è risaliti al responsabile della discarica.

Il vecchio proprietario, attualmente pensionato, l’aveva venduta ad un peruviano di 40 anni, G.L., includendo nella transazione anche tutte le attrezzature e le scorte di materiali presenti, comprese ovviamente le mascherine porta-targa.

Dato che queste riportavano la vecchia denominazione non rappresentando più la carrozzeria ed erano quindi diventate inutili, il nuovo proprietario aveva deciso di disfarsene, smaltendole abusivamente nell’area, situata a poche centinaia di metri dalla sua impresa.

La responsabilità penale di tale azione è da ricondurre al titolare della carrozzeria, che dovrà rispondere di abbandono e gestione illecita di rifiuti peraltro in zona tutelata da vincolo ambientale.