Quantcast
Politica

Sestri Levante, stasera l’ultimo consiglio del sindaco Lavarello: al centro della seduta la riduzione dell’Imu

sestri levante

Sestri Levante. Stasera si svolgerà l’ultimo consiglio comunale del sindaco Andrea Lavarello e sul piatto c’è un argomento molto importante, ovvero la delibera di riduzione delle aliquote IMU per l’anno 2013.

Per la prima casa l’aliquota scende dal 4,5 per mille al 3,9; i canoni moderati scendono dal 4.5 al 4 per mille, al minimo di legge; i canoni registrati a residente scendono dal 7 al 6 per mille; le abitazione concesse in uso gratuito a parenti di primo grado da 7 a 6 per mille.

Per i locali commerciali, l’aliquota passa dal 8 per mille al 7,6. Per gli alberghi e i fabbricati di categoria D l’aliquota si riduce dal 8 al 7,6 per mille, minimo di legge.

“Riduciamo le aliquote IMU per l’anno 2013, come avevamo promesso. Dopo un primo anno di incertezza riguardo alla sua applicazione, ora siamo in grado di distribuire le risorse derivanti dall’IMU in maniera tale da poter ridurre le aliquote con attenzione al sociale e al sostegno alle attività commerciali” dichiara il Sindaco di Sestri Andrea Lavarello.

“I cittadini di Sestri, che già ora hanno mediamente le tariffe IMU tra le più basse i comuni costieri, con questo provvedimento avranno ulteriori benefici”.