Quantcast
Cronaca

Sequestro di marijuana a Chiavari, 23enne in manette: la finanza sulle tracce dei fornitori

sequestro maijuana chiavari

Chiavari. Un ragazzo di 23 anni è stato arrestato dalla guardia di finanza di Chiavari a seguito di mirate indagini. Il giovane italiano, infatti, già in passato era stato trovato in possesso di modiche quantità di droga.

L’attenzione dei finanzieri, dopo lo svolgimento di accurate attività di
appostamento ed osservazione sul territorio, si è concentrata sull’abitazione della persona sospetta, fin quando non si è ritenuto probabile che all’interno della stessa potesse essere nascosto dello stupefacente.

L’esecuzione di un’approfondita perquisizione dell’appartamento ha confermato i sospetti; sono stati trovati, infatti, vari sacchetti di cellophane, confezionati con il metodo del sottovuoto, contenenti, in totale, 700 grammi di marijuana, sottoposta a sequestro, destinata ad essere smerciata in zona.

La droga avrebbe potuto essere suddivisa in 700 dosi, vendibili sul
mercato al minuto per una somma di 7.000 euro. Il possessore dello stupefacente è stato arrestato e tradotto presso il carcere di Chiavari, mentre sono in corso ulteriori indagini per individuare i fornitori della sostanza
stupefacente.