Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Schianto mortale in A12, oggi i funerali dei due giocatori della Pro Recco: l’ultimo saluto a Luca Ferreccio e Simone Picasso

Recco. Si svolgeranno oggi i funerali di Luca Ferreccio e Simone Picasso, i giovani calciatori della Pro Recco, che hanno perso la vita nel terribile schianto avvenuto nella notte tra venerdì e sabato sulla A12, tra Genova Est e Nervi.

I ragazzi erano andati a godersi la movida genovese nei locali del centro storico, per poi fare ritorno a casa nelle prime ore del mattino. Alessio Bozzo, alla guida della Lancia Y, percorreva la A12, in direzione Recco, quando verso le 4, ha perso il controllo dell’auto, si è spostato a destra, forse per un colpo improvviso di sonno dovuto al troppo alcol, e ha colpito la parte metallica a protezione della Galleria Quezzi. Per i due ragazzi, purtroppo, l’impatto è stato fatale, mentre il guidatore si è salvato, probabilmente perché era forse l’unico ad avere la cintura di sicurezza allacciata.

Oggi saranno in tanti a portare l’ultimo saluto alle due giovani vittime. Ci saranno i compagni di squadra, i concittadini, e i tantissimi amici che si stringeranno intorno alle famiglie. Il funerale di Luca Ferreccio sarà celebrato alle 10.30 nella chiesa parrocchiale di Avegno, mentre quello di Simone Picasso a Sussisa di Sori, oggi pomeriggio.

Intanto, Alessio Bozzo è stato dimesso dall’ospedale San Martino, dove era ricoverato. Il ragazzo tutt’ora sotto shock per quanto accaduto, ora è indagato per omicidio colposo plurimo.