Quantcast
Cronaca

Scappa dalla Polizia e si lancia da 6 metri di altezza: 33enne si frattura bacino

auto polizia

Genova. Accade tutto nei pressi di Via Milano, poco dopo la mezzanotte di ieri. Tre volanti della Questura intervengono presso la discoteca Estrella al Terminal Traghetti per la segnalazione di un gruppo di giovani nordafricani ubriachi che avevano offeso e minacciato di morte gli addetti alla sicurezza del locale.

All’arrivo delle forze dell’ordine ne rimane solo la descrizione, perché i giovani si sono dileguati.

Poco dopo, però, una delle tre volanti nota un uomo corrispondente alla descrizione e decide di controllarne i documenti.

Si tratta di un cittadino tunisino di 33 anni che reagisce strattonando gli agenti, per poi darsi alla fuga.

L’inseguimento sta per concludersi con la cattura del 33enne, ma questi decide, per far perdere le sue tracce, di lanciarsi da un muretto.

Il salto è di 6 metri e l’impatto con il terreno lo lascia ferito ed immobilizzato.

Subito soccorso, l’uomo viene trasportato all’ospedale Galliera dove i medici gli diagnosticano la frattura del bacino.

La sua identificazione permette di stabilire che il giovane ha a suo carico numerosi precedenti penali. Per lui è scattata la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.