Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Santa Margherita, asfalti stradali: via al maxi progetto da 300 mila euro

Santa Margherita. 300 mila euro destinati agli asfalti. E’ quanto ha deliberato la Giunta Comunale per ripristinare condizioni di viabilità ottimali lungo le strade cittadine, provate dall’usura, dal maltempo e anche dal patto di stabilità, la norma che limita gli investimenti pubblici e frena la capacità delle amministrazioni comunali di intervenire con la prontezza che alcune manutenzioni richiederebbero. Come, appunto, quelle stradali.

Particolarmente soddisfatto per l’approvazione del nuovo progetto esecutivo di manutenzione del manto stradale è l’assessore Andrea Bernardin, che sottolinea come la cifra, obiettivamente sostanziosa, sia “all’altezza dei problemi e in grado di dare risposte alla città per un arco di tempo ragionevolmente lungo. Per la prima volta da alcuni anni a questa parte, il Comune di Santa Margherita interviene con un progetto di manutenzione ad ampio spettro che recepisce le giuste istanze della popolazione”.

Le vie interessate sono numerose: Viale Rainusso, Via Cervetti Vignolo, Corso Matteotti, Via Franceschetti, Via Zara, Via della Vittoria, Via Piaggio, Via Luisito Costa, incrocio tra Via XXV Aprile e Via Gimelli, Via Madonnetta, Piazza Vittorio Veneto, Via Roma, Piazza Roccatagliata, Via delle Rocche, Via Creuza dell’Oro, Via Delpino Teramo, Via Maragliano, Via Dogali e Via Favale. Altre strade e piazze potranno essere interessate più avanti, con un’ulteriore posta che la Giunta intende destinare agli asfalti. I lavori saranno divisi in due tranche: la prima partirà e si esaurirà prima dell’estate, tra maggio e giugno. La seconda sarà effettuata dopo l’estate, a cavallo tra settembre e ottobre.