Quantcast

San Fruttuoso, continuano le ricerche di Paolo Furlan

sub

San Fruttuoso. Il caso del surfista inghiottito dal mare nelle coste del Ponente, si è esaurito con il ritrovamento del corpo in Corsica. Proseguono le ricerche di Paolo Furlan, 36 anni di Mezzocorona (Trento), il sub di 36 anni disperso da ieri mattina nelle acque della baia di San Fruttuoso a Camogli.

Le ricerche e le speranze sono tutti indirizzate alla ricera dell’uomo. Le motovedette della Guardia costiera, i sommozzatori dei carabinieri e dei vigili del fuoco stanno percorrendo in lungo e in largo la baia fin dove il mare raggiunge una profondita’ di circa 50 metri.

La scarsa visibilita’ in acqua complica il lavoro dei sommozzatori che proseguiranno fino a quando ci sara’ luce.