Quantcast
Cronaca

Rapine e aggressioni, Rixi (Lega): “Il centro storico si conferma pericoloso, il Comune intervenga subito”

edoardo rixi

Genova. Edoardo Rixi (Lega Nord), dopo l’arresto di ieri di un giovane nordafricano, torna sul problema della sicurezza nel centro storico di Genova.

“Il centro storico di Genova si conferma troppo pericoloso, soprattutto di notte, il Comune deve intervenire subito”, interviene Edoardo Rixi, Consigliere Regione e Capogruppo in Comune della Lega Nord.

“E’ notizia di oggi l’ottimo lavoro svolto dalle forze dell’ordine che dopo appena un mese di indagini sono riusciti ad acciuffare un aggressore nordafricano che lo scorso 16 marzo, insieme ad un complice, aggredì quattro giovani genovesi con un coltello per rapinarli. Episodi come questo stanno allontanando sempre più giovani e turisti dal frequentare il nostro centro storico” continua Rixi.

“Garantire la sicurezza nei vicoli non vuol dire solo tutelare l’incolumità delle persone, significa anche creare le condizioni affinché i locali e le attività commerciali non debbano subire, a causa della reiterata indifferenza del Comune, una perdita di clientela che, sommata ai mille problemi che deve affrontare oggi un titolare di attività commerciale, renderebbe ancora più difficile a questi esercenti arrivare alla fine del mese”.