Quantcast
Sport

Pallanuoto, serie B maschile: Rapallo naufraga contro il Crocera Stadium

Rapallo Nuoto pallanuoto serie B

Rapallo. Il Rapallo Nuoto non riesce a confermare il primo posto il classifica in solitaria conquistato la scorsa settimana. Nello scontro al vertice contro la Crocera Stadium (11esima giornata del campionato di serie B maschile, girone 1) i ragazzi allenati da Diego Casagrande incassano una sconfitta nella trasferta appena giocata. Forte del risultato finale (8 a 6) e dei tre punti conquistati, la Crocera si porta quindi a pari punti con il Rapallo, a quota 27.

“Partita non bella, sul piano del gioco non sembrava la sfida al vertice del girone – commenta il tecnico Casagrande – Merito alla Crocera di avere messo in campo una determinazione maggiore. Il Rapallo ha faticato sul fondamentale di squadra – che finora lo aveva aiutato nei momenti difficili – e anche la bassa percentuale di realizzazione ha condizionato la prestazione dei ragazzi. Troppe le espulsioni temporanee (37 in tutto) che hanno spezzettato il gioco e non hanno fatto decollare lo spettacolo”.

Ora è Arenzano – Rapallo (in programma sabato 27 aprile, ore 16.30, nella piscina comunale di Genova Voltri) la sfida sotto i riflettori della prossima giornata di campionato: partita che si preannuncia basilare per le ambizioni di entrambe le squadre.

Serie B maschile
Crocera Stadium -Rapallo Nuoto: 8-6

Crocera: Cucinotta, Campanini, Polipodio, Molinelli, Bosso, Salavarezza, Benvenuto, Maglio 1, Pontiggia, Sacco, Parodi 2, Cappelli 2, Briganti 1.
Rapallo Nuoto: Criscuolo, Castagnola 1, Presti 1, Licata 1, Uda, Anesini 1, De Pasquale, Casagrande, Criscuolo, Bonomo, Pineider, Ottonello 2, Caliogna.