Quantcast
Cronaca

Non riesce a pagare la rata del mutuo, simula scippo: denunciata casalinga

Arresto Carabinieri

Genova. E’ andata in banca per chiedere un posticipo del pagamento del mutuo perché scippata. A provarlo, graffi e abrasioni su braccia e gambe, e la denuncia fatta ai carabinieri. Ma era tutto falso.

In realtà, invece, si era inventata tutto perché, ha confessato poi, era in difficoltà con la rata del mutuo. E per rendere più credibile la storia si era procurata anche le ferite agli arti.

Protagonista della vicenda una casalinga genovese di 43 anni, denunciata dagli stessi carabinieri per simulazione di reato.