Quantcast
Cronaca

In Liguria scoperti 486 veicoli “fantasma”: i dettagli dell’operazione “Ghost car”

polizia stradale

Liguria. Sono ben 486 i mezzi “fantasma” scoperti e radiati in Liguria nell’ambito dell’operazione “Ghost car”, messa in atto dalla stradale, che ha consentito di radiare dalla circolazione oltre 10.000 veicoli in tutta Italia.

Per quanto riguarda prettamente la nostra Regione, il valore dei veicoli radiati, utilizzati da 20 persone diverse, ammonta a circa 25o mila euro. I mezzi erano usati quasi esclusivamente per commettere reati e risultavano quasi inesistenti, visto che non venivano pagati né bolli, né assicurazioni, né autostrada.

Dopo mesi di indagini e di verifiche incrociate la Polizia Stradale si avvia, infatti, a concludere una importante indagine sulle intestazioni fittizie di veicoli grazie ad un nuovo ed efficace strumento normativo ed una capillare attività su tutto il territorio nazionale.

I dati evidenziano come la Liguria risulti tra le Regioni più colpite dal fenomeno, classificandosi al settimo posto della classifica nazionale. Una delle persone dedite a questo tipo di reato, residente in via Prè, aveva intestati ben 60o mezzi.