Quantcast
Cronaca

Imprenditori si diventa, anche grazie ai Serious Games: il 1°corso per gli studenti dell’università di Genova

porto antico

Genova. Prende l’avvio il 10 aprile alle 14.30 presso l’Auditorium dell’Acquario di Genova il primo corso in imprenditorialità finanziato dalla Commissione Europea all’interno del progetto ESG (Stimulating Entreprenuership through Serious Games, http://www.esg-project.eu/).
L’iniziativa, nata e coordinata dalla Scuola Politecnica dell’Ateneo genovese e dall’Istituto Tecnologie didattiche del CNR, si svolge in collaborazione con Porto Antico di Genova e Costa Edutainment.

L’obiettivo è stimolare nei giovani una mentalità imprenditoriale e orientata all’innovazione non solo per la creazione di nuove imprese rappresenta uno dei maggiori obiettivi delle politiche educative della Comunità Europea. Lo scopo è quello di migliorare la competitività utilizzando al meglio le applicazioni delle nuove tecnologie.

Il progetto ESG nasce allo scopo di progettare, sviluppare e valutare piani pedagogici sperimentali basati su Serious Games interessanti e istruttivi per stimolare lo spirito imprenditoriale tra gli studenti universitari, con l’obiettivo di ridurre il divario tra istruzione, ricerca e innovazione e azienda.
Il corso di imprenditorialità e rappresenta uno dei principali risultati.

L’iniziativa riunisce illustri docenti italiani e stranieri che introducono argomenti che gli imprenditori di domani non potranno non conoscere nell’affrontare  il loro percorso imprenditoriale. Il corso è aperto a tutti gli studenti dell’Università di Genova, di qualunque facoltà, si sviluppa su 14 incontri dal 10 aprile al 31 maggio e prevede una competizione a squadre basata sull’uso di due business Serious Games.
I temi sviluppati dai docenti saranno la base per creare Serious Games per stimolare e favorire l’apprendimento e l’aggiornamento dei partecipanti.
I Serious Games sono videogiochi che sfruttano le tecnologie dello stato dell’arte dei giochi commerciali e delle simulazioni al computer, ma sono progettati per istruire i giocatori in un determinato campo scientifico, umanistico o industriale.
Il progetto è altamente innovativo perché porta nell’istruzione universitaria i risultati delle ricerche in corso sui Serious Games, coordinate dalla rete di eccellenza GALA (Game and Learning Alliance, http://www.galanoe.eu) centrata a Genova e che rappresenta il punto di congiungimento fra le industrie e le università europee in questo settore.

Il corso si inaugura il 10 aprile 2013 e si svolgerà presso le seguenti sedi:

Acquario di Genova – Area Porto Antico
Scuola Politecnica Ingegneria Elettronica Magistrale – via all’Opera Pia 15 A
Centro Congressi del Porto Antico

Per informazioni consultare: www.esg-project.eu

Referenti scientifici: Alessandro De Gloria (Alessandro.DeGloria@unige.it), Francesco Bellotti (franz@elios.unige.it) , Michela Ott (ott@itd.cnr.it)