Quantcast
Cronaca

Il biglietto sdoppiato costa troppo, tariffe Amt verso nuovo voto. Su Blu Area in Valbisagno Tursi rispetterà Tar

Genova. Il biglietto del trasporto pubblico sdoppiato, solo bus a 1.50 euro mentre bus più treno aumentato a 1.60 euro, costerebbe circa 750.000 euro in più di mancati introiti da oggi a fine anno alle casse già vuote di Amt.

Lo ha spiegato l’assessore al Traffico del Comune di Genova Anna Dagnino oggi pomeriggio a Palazzo Tursi a margine della presentazione della proposta della giunta al consiglio comunale sulla Blu Area della Bassa Valbisagno. Per garantire la sopravvivenza dell’azienda di trasporto pubblico genovese evitando il dissesto di bilancio l’assessore Dagnino ha dichiarato che la giunta Doria “sta valutando l’ipotesi di riportare la manovra tariffaria di Amt al voto in consiglio comunale, solo un’ipotesi al momento”.

Per il ritorno della Blu Area in Bassa Valbisagno l’assessore Dagnino ha garantito che il Comune rispetterà le indicazioni della sentenza del Tar fornendo due risposte: le motivazione della Blu Area in un atto programmatorio e l’inserimento di nuovi parcheggi bianchi, stalli di sosta gratuita.