Quantcast
Cronaca

Genova, un’applicazione incastra i ladri: cellulare ritrovato e rapinatori in manette

volante

Genova. Due giovani studenti universitari genovesi di 23 e 26 anni, ieri sera, mentre passeggiavano in Vico del Papa, sono stati avvicinati da due nordafricani che, minacciandoli con un coltello, gli hanno sottratto un iPhone.

I due ragazzi, attraverso l’applicazione “trova il mio iPhone” sono riusciti a localizzare il cellulare in zona San Martino e recatisi in Questura hanno chiesto aiuto alla Polizia.

Gli agenti sono subito andati in Via San Martino, dove hanno fermato i due marocchini, di 22 e 26 anni, autori della rapina, che non erano più in possesso del telefonino avendolo appena venduto ad un connazionale di 29 anni che è stato poi rintracciato in un appartamento della stessa via.

I primi due sono stati sottoposti a fermo per il reato di rapina in concorso ed il terzo per ricettazione.