Quantcast
Cronaca

Genova, partiti i lavori per la nuova fermata di interscambio metro-bus in via Canevari

anna maria dagnino

Genova. Sono partiti i lavori per la realizzazione della nuova fermata dei bus di via Canevari.

La nuova struttura, a isola centrale, prevede un’unica fermata al posto delle due che oggi sono al servizio dei mezzi diretti verso San Martino e la Valbisagno. Lo spazio per l’attesa sarà più ampio e adeguato al crescente utilizzo da parte delle persone in uscita dalla metropolitana in via Canevari.

Con questo intervento si completerà la principale stazione di interscambio tra treno, bus e metro, rendendo più agevoli e immediati i cambi tra i mezzi su rotaia e quelli su gomma.

“Arrivare con la metropolitana a Brignole – ha sottolineato l’assessore Dagnino – è stato molto importante per tutto il sistema di trasporto pubblico cittadino. La nuova stazione rappresenta un importante nodo di interscambio tra linee bus, metro e treno. In questo contesto un altro punto fondamentale è l’uscita che si affaccia su Borgo Incrociati, vera e propria porta verso la Valbisagno, Con la nuova fermata di via Canevari organizzeremo l’infrastruttura a uso della rete bus per agevolare un miglior utilizzo combinato ferro/gomma. La nuova fermata risponderà, inoltre, ai criteri di accessibilità per i problemi dell’handicap: abbattimento delle barriere architettoniche, inserimento dei codici loges per le persone ipovedenti, adeguamento del marciapiede per una maggiore fruibilità.”

La sicurezza dei passeggeri sarà garantita anche da un nuovo impianto semaforico e da un nuovo attraversamento pedonale, realizzato in rilievo per indurre gli utenti della strada a moderare la velocità.