Quantcast
Cronaca

Genova, arrestato latitante: deve scontare 2 anni e 6 mesi per ricettazione

auto carabinieri

Genova. Era stato fermato nel 2006 per ricettazione, questa mattina il personale della Sezione Catturandi del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale CC di Genova lo ha arrestato. Si tratta di Antonio M. di 57 anni, condannato a pena definitiva di 2 anni e 6 mesi di reclusione.

Nel settembre del 2006 alcuni cittadini residenti in Salita del Prione, avevano segnalato alla Stazione Carabinieri di Genova Carignano un andirivieni, a tutte le ore del giorno e della notte, da un abitazione di quel condominio, di numerosi giovani, apparentemente tossicodipendenti.

I Carabinieri, dopo alcuni giorni di appostamento, avevano deciso di pedinare due giovani, riuscendo così ad entrare nell’appartamento. Nell’abitazione era stato identificato Antonio M., all’epoca cinquantenne, e la perquisizione successiva consentì di rinvenire, in vari punti della casa, diversi capi di abbigliamento per bambini ancora etichettati; due passaporti e tre carnet di assegni provento di furto.

Inoltre, l’operazione, estesa in un vano sottoscala, permise altresì di identificare un cittadino extracomunitario, privo di documenti e permesso di soggiorno. Successivamente, la merce fu restituita, analogamente ai passaporti e ai carnet.