Quantcast
Cronaca

Genova: aggredita, picchiata e molestata sessualmente mentre porta a spasso il cane

macchina

Genova. Una genovese di 41 anni, ieri sera, stava portando il cane a passeggio in via Bologna quando è stata avvicinata da un uomo di circa 35 anni, presumibilmente di origini nordafricane, che con tono minaccioso le ha chiesto cosa avesse da guardare.

La donna ha risposto che non lo stava affatto guardando ed improvvisamente lo straniero le ha sferrato un calcio al ventre, facendola cadere a terra. L’aggressore approfittando della caduta ha preso la vittima per un braccio trascinandola nella vicina Salita Bella Giovanna, le ha tappato la bocca ed ha tentato di sfilarle i pantaloni, ma non riuscendovi ha cominciato a palparla nelle parti intime.

La 41enne ha prontamente reagito tirando un calcio nella zona inguinale dell’uomo costringendolo così a mollare la presa e riuscendo lei a divincolarsi e fuggire. La volante dell’Ufficio Prevenzione Generale giunta sul posto ha trovato la donna in stato di shock che ha riferito quanto accaduto poco prima. Immediatamente i poliziotti si sono messi alla ricerca infruttuosa del malvivente mentre la signora è stata accompagnata al Pronto Soccorso dell’Ospedale Galliera per i controlli e le cure necessari.