Quantcast
Cronaca

Furti, 63 colpi tra Nervi e Pegli: 27enne condannato a 11 anni

Aula di tribunale

Genova. Accusato di aver messo a segno 63 colpi tra ville ed abitazioni, un ladro di origine albanese è stato condannato oggi dal tribunale di Genova a 11 anni e 5 mesi di reclusione. I furti, tutti di bottino ingente, erano stati compiuti nei quartieri residenziali cittadini da Nervi a Pegli.

L’imputato, Ulidon T., di 27 anni, difeso dall’avvocato Massimiliano Germini, era stato arrestato dalla squadra mobile
di Genova al termine di una lunga indagine che aveva portato a sgominare un banda specializzata in furti in abitazione. Il pm Luca Scorza Azzarà aveva chiesto 14 anni.

Più informazioni