Quantcast
Economia

Finanziamenti alle tv private locali, il Corecom: “Serve più trasparenza”

tv 3d

Genova. Il 22 aprile scorso il presidente del Comitato regionale per le comunicazioni (Co.Re.Com.) Pasqualino Lino Serafini ha scritto una lettera al Dipartimento per le comunicazioni del Ministero dello Sviluppo economico per sollecitare la pubblicizzazione dei contributi devoluti alle televisioni locali.

Nella lettera il presidente ricorda di avere già presentato al ministero la stessa istanza per ben due volte negli ultimi sei mesi “in ossequio ad un legittima e crescente richiesta di trasparenza nell’utilizzo dei fondi devoluti allo Stato oltre che ad una doverosa pubblicizzazione delle imprese percettrici degli stessi”.

Il Corecom provvede, infatti, a stilare ogni anno la graduatoria delle emittenti che consente al ministero di procedere allo stanziamento dei fondi: fra il 2008 e il 2011 alla Liguria sono stati assegnati 11 milioni e 784 mila 707 euro. Serafini spiega nella lettera che rendere evidente la ripartizione dei finanziamenti “consentirà il raggiungimento di una completa e legittima informazione dei cittadini i quali sono i veri titolari delle risorse in qualsiasi modo e forma erogati a terzi dalle istituzioni”.
.

Più informazioni