Quantcast
Economia

Fiera di Genova, la protesta dei lavoratori sbarca in Regione: “No ai licenziamenti”

fiera di genova

Genova. Oggi, a partire dalle ore 9,30 si terrà a Genova, davanti alla sede del consiglio regionale della Liguria, un presidio dei lavoratori della Fiera di Genova, indetto da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil.

I sindacati chiederanno un incontro ai capigruppo e al presidente Burlando per discutere della difficile situazione che sta coinvolgendo i lavoratori della Fiera di Genova e che, allo stato attuale, “vede una chiusura totale rispetto ad una risoluzione positiva della vertenza da parte della società”.

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil rigettano con forza i licenziamenti e ribadiscono la responsabilità della proprietà rispetto all’azione di controllo nella gestione della struttura. L’assemblea dei dipendenti, che si è svolta lo scorso 5 aprile, ha ribadito la necessita, evidenziata dalle OO.SS, di definire un piano di sviluppo condiviso e condivisibile e quindi l’applicazione immediata di forme alternative ai licenziamenti per il mantenimento dei livelli occupazionali.