Quantcast
Economia

Fiera di Genova, il Cda: “Impossibile sospendere la procedura di mobilità”

fiera di genova

Genova. In seguito alla riunione del Consiglio di Amministrazione svoltasi ieri, Fiera di Genova SpA conferma che, alla luce della considerazioni relative allo stato di crisi della società, è nell’impossibilità materiale di sospendere la procedura di mobilità così come richiesto dalle rappresentanze sindacali, giudicando che il provvedimento, per quanto drammatico, è ormai indifferibile per non incorrere in provvedimenti ben più carichi di conseguenze.

Fiera SpA prende atto dell’impegno manifestato dagli azionisti – anche in occasione dell’audizione di oggi presso la IV Commissione Attività Produttive di Regione Liguria – relativo alla ricollocazione dei lavoratori in esubero, ivi compresi i possibili vincoli di assunzione che si potranno delineare in sede di assegnazione temporanea della nuova Darsena.