Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Derby, Ballardini: “Non temiamo vendette, il Genoa deve fare una grande partita”

Genova. “Fare una grande partita”. A poche ore dal derby della Lanterna 106 il tecnico del Genoa
Davide Ballardini sa quanto sia importante la sfida con la Sampdoria. “Vorranno vendicare due anni fa? Noi non temiamo nulla – ha risposto ricordando il derby 2011 quando il Genoa spedì in
serie B la Samp con un gol di Boselli al 97′ -. Sappiamo che dobbiamo fare una grande partita contro una quadra molto solida come è la Sampdoria. Per questo servirà fare una grande prestazione: con attenzione, fame, rabbia e determinazione”.

Il Genoa dovrà cercare di non lasciare troppo spazio agli avversari cercando al contrario di gestire la gara, ha detto Ballardini: “La nostra nostra e’ quella di fare sempre la partita e non concedere spazi al contropiede avversario. Non sara’ facile ma dovremo farcela. Molti dei suoi ottimi risultati
la Sampdoria li ha ottenuti infatti coprendosi e attaccando bene gli spazi che gli avversari concedevano, perche’ hanno giocatori che hanno gambe e sanno quando devono inserirsi senza la
palla”.

Il Genoa vuole il successo, senza fare troppi calcoli. “Nessun calcolo domani, dobbiamo solo pensare a fare bene anche se conosceranno gia’ i risultati di Siena e Palermo. Questo cambiera’ poco – ha detto il tecnico romagnolo – perche’ sappiamo benissimo quello che dobbiamo fare da qui alla
fine. Adesso avremo un calendario di partite contro squadre, esclusa l’Inter, del nostro stesso livello e contro di loro dovremo fare i punti per conquistare il nostro obiettivo”. Ballardini non pronuncia mai la parola salvezza: “Lo diro’ quando l’avremo raggiunta”.