Quantcast

Da Mirò al vintage, da Brain a Vivicittà: sport, mostre, mercatini e musica nel week end di Genova e provincia

Genova. In attesa della primavera, quella vera, il week end di Genova e provincia si presenta fitto di appuntamenti. Contro lo sconforto da cielo grigio, e prima di correre al mare, non resta che scegliere una delle tante proposte: visite guidate, mostre, mercatini, tanta musica e poi il grande appuntamento con la corsa più grande del mondo, domenica al Vte.

Si parte oggi con “Primo Challenge Santa Street Golf”, gara di golf itinerante a Santa Margherita Ligure con percorso a 9 buche tra vicoli, piazzette e mare.

Tornando a Genova alle 15 c’è il tour guidato allo scoperta della Genova antica tra bordelli e case chiuse, per conoscere un aspetto di Genova poco conosciuto, tra vicoletti oscuri, piazzette nascoste e palazzi nobiliari, ascoltando aneddoti piccanti e divertenti, ricordi malinconici e segreti intriganti di alcune delle case chiuse e delle “signorine” più famose.

A Chiavari, invece dalle 17 all’Auditorium, la Filarmonica di Chiavari, grazie alla partecipazione di Comune di Chiavari (Assessorato alla Cultura e Turismo), Regione Liguria e Fondazione Carige, anche quest’anno propone l’iniziativa “Primaveraconcerti”. Ingresso libero.

Per gli amanti del gusto ci sono tre ghiotti appuntamenti da non perdere tra oggi e domani. A Recco, tempo permettendo, non perdere la Sagra delle focaccette ripiene di formaggio e fritte giunta alla sua quarantunesima edizione. La manifestazione si svolge in concomitanza con la festa della Santa Spina. Sempre in riviera ma a Santa Margherita, la rassegna enogastronomica Il Gambero Rosso di Santa sposa il Basilico di Prà.

A Genova invece torna il Critical Beer 2013, con degustazione di birre artigianali e musica dal vivo organizzato dal Laboratorio Sociale Occupato La Buridda, in Via Agostino Bertani, 1, Genova, a partire dalle 18 di questa sera fino a domani.

Per chi non ha ancora varcato la soglia di Palazzo Ducale, questo è l’ ultimo week end per ammirare sia la mostra di Mirò sia quella di Steve McCurry. Se già viste e amate la fotografia ma non solo, sempre a Palazzo Ducale ci sono due esposizioni: la mostra dedicata a Tina Modotti e nel cortile maggiore Le fontane di Genova. Alla Teatro della Corte invece la mostra dedicata all’indimenticabile Mariangela Melato.

Per chi, invece, vuole nutrire l’animo con la scienza, al Museo di Sant’ Agostino, Piazza Sarzano troverà pane per i suoi denti con le “Le incredibili macchine di Leonardo – Mostra su Leonardo Da Vinci fino al 30 giugno.

Senza dimenticare il grande successo di “Brain – Il mondo in testa’ – Mostra dedicata al cervello umano al Porto Antico di Genova, con effetti speciali, riproduzioni in 3D e simulazioni virtuali.

Il sabato sera è all’insegna della musica, da levante a ponente. Al Festival di Camogli, concerto di Goran Krivokapic, alle 21.00 all’Hotel Cenobio dei Dogi. A Sestri Levante il “Fabulous fantabulos”, rock show dei Denimor alle 22.00 al Circolo Arci Randal, in via Latiro 21. A San Colombano Certenoli Genova l’appuntamento è con il bassista di Vasco, al Muddy Waters con Claudio ‘Gallo’ Golinelli e Tropico del Blasco in concerto. Festival Gods of Meta a Genova al Mare di Note, via delle Fabbriche 12a.

Una bella dormita e poi pronti per sgranchire le gambe? Domenica arriva l’atteso appuntamento con la “corsa più grande del mondo” di Vivicittà al Vte. Organizzata dall’Uisp e da Vte la Vivicittà festeggerà domenica 7 aprile 2013, con partenza alle ore 10.00, la sua 30a edizione, continuando ad essere la grande protagonista dello sportpertutti, e coinvolgendo in un’unica, originale formula, atleti e “sportivi della domenica”, giovani e meno giovani, intere famiglie: stesse distanze in 36 città italiane e 16 nel mondo, unica classifica compensata.

Infine, per chi ama il vintage un doppio appuntamento da non perdere: “GenovAntiquaria” la mostra mercato a Palazzo Ducale e Piazza Matteotti, oggi e domani. Mentre nell’ambito dei festeggiamenti per il suo primo compleanno i Giardini Luzzati organizzano per domenica, a partire dalle 10, i
“Giardini del vintage”, mercatino vintage, con abbigliamento, bijoux e oggetti da collezionismo. (In caso di pioggia l’iniziativa è rimandata a data da destinarsi).