Quantcast
Cronaca

Carta d’identità e patente: stessa persona, due nomi diversi. Denunciato dalla polizia

carta identità

Genova. Crisi d’identità? Probabilmente no. Avere con sè due documenti diversi con due differenti nomi è però costato caro ad un 30enne denunciato ieri a Genova.

Erano circa le 12 di ieri quando una volante della Questura ha iniziato ad identificare cinque uomini, tutti cittadini albanesi, fermi accanto ad un’auto con lo sportello aperto.

Durante il controllo uno dei cinque, un 30enne, ha mostrato come documento la carta d’identità albanese e, risultando privo di permesso di soggiorno, è stato accompagnato in Questura per essere identificato.

Qui, però, ha mostrato un secondo documento, una patente di guida italiana dove, con la sua foto, erano riportate delle generalità diverse.

Immediata la denuncia per il reato di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico. Sequestrati, naturalmente, i due documenti.